Il Monte mi osserva

Scrivo e inchiodoAccelero e respiroQuando il silenzio urlaE il giorno si spegneSi accendono le emozioniIl sangue bolle ed eruttaPerché calmare questo vulcano?Perché cercare acqua su Marte?Fluire, sperimentare, riscoprireSenza identificare, cristallizarePessimismi e forme pensieroSe il giorno si spegneEsplodono le sensazioniIl tuono grida ancoraPerché addestrare questa cascata?Perché tentare di afferrare il fulmine?Cammino piano ma procedoAvanzo senza metaMentre... Continue Reading →

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑