Reckless Sunrise

Era così sempliceCavalcare due ruoteAmmirando il ventoAscoltando risateAssaporando l'ariaGustando un sognoEra così sempliceCavalcare l'ondaL'acqua cristallinaI raggi del soleLe notti infiniteIl brivido della pioggiaE i pomeriggi di luceSguardo verso l'altoImmaginando il futuroUn cerotto sul cuorePerché così fan tutteDue stracci sull'animaPerché non era colpa miaE a volte, sono sinceroMi manca quellaInfantile sofferenzaMi manca l'energiaDella mia adolescenzaOggi sembra... Continue Reading →

Il Monte mi osserva

Scrivo e inchiodoAccelero e respiroQuando il silenzio urlaE il giorno si spegneSi accendono le emozioniIl sangue bolle ed eruttaPerché calmare questo vulcano?Perché cercare acqua su Marte?Fluire, sperimentare, riscoprireSenza identificare, cristallizarePessimismi e forme pensieroSe il giorno si spegneEsplodono le sensazioniIl tuono grida ancoraPerché addestrare questa cascata?Perché tentare di afferrare il fulmine?Cammino piano ma procedoAvanzo senza metaMentre... Continue Reading →

Il Pupazzo

Il Pupazzo ha preso vita Ha sfoderato la Lama Non basterà, il vincolo di un documento illeggibile A fermarne la corsa Verso la libertà interiore Puoi tempestarlo Di chiamate e messaggi Lui non sa usare il cellulare Preferisce la voce del cuore Suona sempre occupato Ora che ha possibilità di scelta Non puoi appellarti Ad... Continue Reading →

Tiranni della Democrazia

Non tentare di seguire Chi, incurante... Vomita parole Mascherate da emozioni Troppo oscure per riflettere La luce del sole Non tentare di capire Chi, senza morale Espira veleno Mascherato da sorrisi Troppo falsi per rischiarare La volta del cielo I tuoi passi, solo quelli, Possono tracciare La mappa del tuo sentire I tuoi passi, sono... Continue Reading →

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑