Il paradosso della ragione

È normale.
È perfettamente normale
Barcollare,
Vacillare,
Rischiare di essere risucchiati
Dall’abisso e dalla profondità
Di quel pozzo chiamato pessimismo

Ti sei smarrito.
Sì, nuovamente smarrito.
Camminare,
Vagare,
Rischiare di morire assiderati
Mentre il calore ti abbandona
In quel cosmo chiamato vita

Sei umano.
Già, perfidamente umano.
Esplorare,
Sbagliare,
Rischiare di perdere la luce
Guardare in alto, lassù
Verso le stelle che mai raggiungerai

Se l’universo e la nostra galassia
pullulano di menti sviluppate,
Dove sono tutte quante?
Ma sopratutto
Dove sei tu?
Dove sono io?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: