Stessa materia dei sogni?

Il saggio dice
Siamo fatti della stessa materia
Dei sogni, delle stelle
È una visione corretta, sì.
Ma non completa.

Gli incubi. I difetti.
Sono parte integrante di noi
Come lo yin yiang
Energie positive ed energie negative
In armonia. In sinergia.

E le sconfitte sono utili.
Ogni sbaglio. Ogni errore.
È oggetto di studio.
Nuovi passi avanti
Verso la conoscenza.
Verso la consapevolezza.

Perfino l’universo.
Con la luminosità dei suoi astri.
Mantiene il suo apparente equilibrio
Grazie alla materia oscura.

È impossibile eliminare
Cancellare la negatività.
Non viviamo in una realtà unipolare
E nonostante il pensiero moderno
Il mondo è ancora un posto
Troppo grande per noi.
Troppo grande per essere cambiato.

E così…
Dobbiamo lavorare su noi stessi.
Ma lavorare sul complesso.
Ricercare l’equilibrio.
Non possiamo concentrare gli sforzi
Esclusivamente sui pregi
Lasciando perdere il resto.
Non possiamo concentrare gli sforzi
Solamente sui colori
A noi più congeniali.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: